Produrre strumenti musicali dal 1947, con l'impegno, la cura e la passione di una famiglia intera che, dopo oltre 70 anni dalla fondazione, continua a proporre la stessa identica filosofia degli inizi aggiornandola alle richieste del mercato moderno. Questa è Tokai: un'Azienda giapponese, stanziata a Hamamatsu, nella Prefettura di Shizuoka, nata dall'idea di Tadayouki Adachi di produrre strumenti di alta qualità, poi sviluppata e ingrandita in ciò che è oggi, uno dei più apprezzati costruttori di chitarre dell'intero paese del Sol Levante.

Sotto la presidenza di Shohei Adachi, nipote del fondatore, la Tokai è diventata punto di riferimento degli appassionati di tutto il pianeta, per l'estrema qualità degli strumenti proposti, principalmente repliche delle chitarre che hanno scritto le pagine più belle della storia del rock, contribuendo a costruire il mito della manifattura iuteristica giapponese, di cui è esponente di spicco.
Non solo repliche di alto profilo, ma anche innovazione e continua ricerca: è di Tokai l'idea alla base del progetto SEB, costruzione dei corpi a più strati, con una sorta di sandwich di diverse essenze che, combinate, offrono una qualità sonora eccelsa: oppure il progetto Talbo, una pionieristica chitarra in alluminio, dalle linee degne dei migliori manga fantascientifici.